Il risotto Ŕ il metodo di cottura tipico ed esclusivo della cucina  italiana che ha fatto scuola nel mondo. La sua consistenza varia in base ai gusti regionali, ma la sua preparazione non cambia mai: dopo una breve tostatura bisogna aggiungere brodo caldo mestolo dopo mestolo. Un altro segreto Ŕ scegliere le varietÓ giuste di riso.



 

RISOTTO AGLI ASPARAGI

Ingredienti per 4 persone:

300 g di riso Arborio
100 g di punte di asparagi
100 g di fave sgusciate e pelate
1 spicchio di aglio
1/2 bicchiere di vino biancosecco
1 l. di brodo vegetale
20 g di burro
50 g di parmigiano grattugiato
4 cucchiai di olio extra di oliva
sale

Preparazione:
-Sbucciate l'aglio, rosolatelo in un tegame con quattro cucchiai di olio extravergine di oliva ed eliminatelo; nello stesso olio tostate il riso fino a quando non diventa traslucido, bagnate con il vino bianco e fatelo evaporare completamente. Versate un mestolo di brodo bollente e cuocete il riso, mescolando di frequente e aggiungendo altro brodo solo quando il precedente Ŕ stato completamente assorbito dal riso. Dopo 5 minuti di cottura aggiungete le fave. 
-Quando il riso Ŕ al dente, unite anche le punte di asparagi e ultimate la cottura versando gli ultimi mestoli di brodo. 
Mantecate con il burro e il grana, lasciate riposare coperto per 2 minuti e servite, decorando, a piacere, con qualche asparago lessato intero.   

 

 
 

siti partner: