Il risotto Ŕ il metodo di cottura tipico ed esclusivo della cucina  italiana che ha fatto scuola nel mondo. La sua consistenza varia in base ai gusti regionali, ma la sua preparazione non cambia mai: dopo una breve tostatura bisogna aggiungere brodo caldo mestolo dopo mestolo. Un altro segreto Ŕ scegliere le varietÓ giuste di riso.



 

PAELLA TRADIZIONALE

Ingredienti per 4 persone:

350 g di riso
1 pollo
250 g di carne di maiale magra
200 g di salsiccia
500 g di cozze
250 g di scampi,
4 pomodori maturi e sodi,
2 cipolle
3 spicchi d'aglio
2 carciofi
1 peperone
80 g di olive nere
50 g di piselli sgranati
1 limone
1 bustina di zafferano
1 bicchiere di vino bianco secco
7 dl di brodo
1 dl d'olio extravergine d'oliva
sale, pepe.

Preparazione:
-
Pulite il pollo e dividetelo in otto pezzi; tagliate la carne di maiale a pezzetti e la salsiccia a fettine; pulite bene le cozze; sgusciate e pulite le code di scampi. Tritate finemente aglio e cipolla, ognuno a parte. Pulite il peperone, lavatelo e tagliatelo a pezzetti. Scottate i pomodori, eliminatene buccia e semi e tagliuzzateli. Pulite i carciofi e metteteli in acqua e limone. 
- In una padella ampia e adatta anche per il forno fate rosolare la salsiccia; aggiungete l'aglio e lasciatelo dorare. Togliete la salsiccia dalla padella e aggiungete l'olio, lasciandolo scaldare bene. Mettete nell'olio bollente il pollo pepato e salato in precedenza e fate rosolare per 10 minuti. Unite poi le cipolle e la carne di maiale. Lasciate insaporire per 5 minuti prima di aggiungere i pomodori e i peperoni. 
- Salate e pepate e lasciate cuocere per 20 minuti circa, avendo cura di coprire la padella. Trascorso tale tempo togliete i pezzi di pollo e metteteli da parte. In altri due tegami mettete le cozze e le code di scampi coprendo con vino bianco e insaporendo con un pizzico di pepe; fate cuocere per una decina di minuti. 
- Nel frattempo buttate il riso nella padella con la carne di maiale, lasciatelo rosolare e aggiungete il brodo bollente nel quale avrete giÓ sciolto lo zafferano. Salate, pepate e disponete sopra il riso le cozze, gli scampi, i cuori di carciofo e i piselli. 
- Mettete la padella in forno a 220 'C per una mezzoretta circa. Prima di servire a tavola, decorate la paella con le olive nere e con il limone tagliato a spicchi; accompagnate con un'insalata di verdure fresche. 

 
 

siti partner: