Il risotto Ŕ il metodo di cottura tipico ed esclusivo della cucina  italiana che ha fatto scuola nel mondo. La sua consistenza varia in base ai gusti regionali, ma la sua preparazione non cambia mai: dopo una breve tostatura bisogna aggiungere brodo caldo mestolo dopo mestolo. Un altro segreto Ŕ scegliere le varietÓ giuste di riso.



 

Calorie.it :: il motore di ricerca per dimagrire
http://www.calorie.it

RISOTTO ALLA PESCATORA

Ingredienti per 4 persone:

400 g di riso
500 g tra polpi e seppie
500 g di vongole
200 g di code di gamberi sgusciate
2 spicchi d'aglio
1 bicchiere di vino bianco secco
olio extravergine d'oliva
sale
peperoncino rosso

Preparazione:
- Pulite il pesce; tagliate a listarelle le seppie e a fettine i polpi; fate aprire le vongole cuocendole ben coperte d'acqua salata e, al termine, filtrate e conservate il liquido di cottura. 
- In una casseruola fate soffriggere in abbondante olio gli spicchi d'aglio schiacciati; quando prendono colore, toglieteli e mettete a cottura polpi e seppie. Dopo qualche minuto unite le code di gamberi e, quando saranno rosolate, bagnate con il vino, quindi aggiungete anche le vongole. Quando il vino sarÓ quasi dei tutto evaporato versate il riso e, dopo aver lasciato insaporire nel condimento, bagnatelo con il liquido di cottura delle vongole e condite con sale e peperoncino rosso. 
- Senza smettere di mescolare cuocete il riso al dente, aiutandovi eventualmente sempre con qualche mestolo dei liquido di cottura delle vongole. 

 
 

siti partner: