Il risotto Ŕ il metodo di cottura tipico ed esclusivo della cucina  italiana che ha fatto scuola nel mondo. La sua consistenza varia in base ai gusti regionali, ma la sua preparazione non cambia mai: dopo una breve tostatura bisogna aggiungere brodo caldo mestolo dopo mestolo. Un altro segreto Ŕ scegliere le varietÓ giuste di riso.



 

RISOTTO CON IL NERO DI SEPPIA

Ingredienti per 4 persone:

400 g di riso
1 kg di seppie
1 cipolla
2 spicchi d'aglio
prezzemolo
1/2 bicchiere di vino bianco secco
fumetto di pesce q.b.
olio extravergine d'oliva
sale, pepe

Preparazione:
- Pulite le seppie privandole di osso, occhi, rostro e interiora, tenendo da parte il sacchetto dell'inchiostro; lavatele e tagliatele a piccole listarelle. In una pentola fate soffriggere l'aglio e la cipolla tritati in qualche cucchiaiata d'olio. Non appena avranno leggermente preso colore, aggiungete le seppie e fatele cuoce- re a fuoco moderato bagnando con il vino. 
- Dopo una decina di minuti rompete nella pentola alcuni sacchetti dei nero. Unite il riso e lasciatelo tostare nel condimento, poi salate, pepate e versate i primi mestoli di brodo caldo. Lasciate che il liquido si assorba prima di versare nuovo brodo e mescolate. 
- Non appena il riso sarÓ al dente, spegnete, spolverate con una manciata di prezzemolo tritato e lasciate insaporire qualche minuto a pentola coperta. 

 
 

siti partner: